Dodo.

Per partecipare a questo concorso devi aver effettuato il login.
artist of the month

Dodo.

Se nell'aria riecheggiano le note rilassanti dei ritmi reggae, è più probabile che ci si trovi in Giamaica che a Zurigo. Ma in una tiepida serata estiva è possibile ricreare un'atmosfera caraibica anche lungo le sponde della Limmat tra il ponte Hardbrücke e la Werdinsel; e questo non solo grazie agli amanti dell'acqua, ai loro esotici animali di gomma e al profumo di crema solare e grigliate. Ascoltando attentamente, infatti, si può sentire forse qualche beat provenire dal Success Club Studio di Dodo nella vicina Pfingstweidstrasse. Proprio qui infatti Dodo, l'artista reggae di maggiore successo in Svizzera, ha prodotto quattro album negli ultimi sette anni. Di recente ha pubblicato il suo quinto album «Pfingstweid», un omaggio allo studio d'incisione zurighese, che ben presto sarà demolito, e allo stesso tempo una dichiarazione d'amore a Zurigo, al reggae, all'amore stesso e persino a Berna. Berna? Il primo singolo estratto «Zürimaa» parla infatti della città sull'Aare, anche se dal titolo non si direbbe. Già da 18 anni Dominik Jud – questo è il vero nome di Dodo – anima la scena musicale svizzera e internazionale. Con le canzoni «Robinsong» e «Hippie-bus», il 40enne non solo ha suscitato entusiasmo tra i fan più accaniti del reggae, ma ha anche lasciato un segno nella coscienza musicale di un'intera generazione. E anche il suo ultimo album, prodotto in stretta collaborazione con vari compagni di viaggio come Lo & Leduc e Marc Sway, ha tutte le carte in regola per diventare molto più della colonna sonora dell'estate.

Mettiamo in palio 10 album «Pfingstweid» di Dodo.

Di più