George Ezra.

Per partecipare a questo concorso devi aver effettuato il login.
artist of the month

George Ezra.

Mentre la voce di alcuni ventenni sembra dover ancora completare la muta, ascoltando cantare George Ezra, che di anni ne ha 24, si potrebbe pensare che al microfono ci sia una persona con il doppio dei suoi anni. La profonda voce soul di questo ragazzo ha senza dubbio contribuito al suo successo. Il suo album di debutto «Wanted on Voyage» si è posizionato al terzo posto tra gli album più venduti in Gran Bretagna nel 2014. Il singolo «Budapest» ha addirittura scalato la Top 10 in Svizzera. Oltre alla sua voce sono soprattutto le canzoni folk accompagnate dalla chitarra e i testi incoraggianti a conquistare il pubblico. È innegabile che Bob Dylan sia uno dei suoi principali modelli di riferimento. Quattro anni dopo il primo album, nel 2018 appare il suo secondo album di studio. «Staying at Tamara's» riflette chiaramente le esperienze vissute da George Ezra negli ultimi anni e soprattutto i suoi lunghi viaggi. Stimolato e al tempo stesso destabilizzato dalla rapida ascesa al successo, George Ezra si è ritirato per un mese a Barcellona dove, tramite Airbnb, ha preso in affitto l'appartamento di una certa Tamara. Qui ha suonato e composto testi lasciandosi ispirare dalla città e dalla gente del posto. Questa esperienza ha lasciato un segno non solo sull'artista ma anche sulle sue canzoni, come si nota già dal titolo dell'album. Oltre a dedicarsi alla musica, George Ezra ha dato vita a una serie di podcast, «Ezra & Friends», in cui il giovane britannico si confronta con artisti e colleghi come Ed Sheeran, Rag'n'Bone Man e la cantante dei London Grammar Hannah Reid. In un modo o nell'altro sentiremo ancora parlare parecchio di George Ezra in futuro.

 

Mettiamo in palio 10 album «Staying at Tamara's» di George Ezra.

Di più su George